Sapete scrivere? Sì, ottimo! 
No? Non importa, sicuramente saprete leggere; non mentite…avete imparato da bambini e fatto molta pratica sino ad ora! 
Bene, chiunque sappia scrivere o anche solo leggere è “arruolato” per la missione “in tanti si sta meglio e si rischia di cambiare il mondo”. No, non abbiamo bevuto, giuro!
La cosa buffa è che, seppur adulti, pieni di problemi, di preoccupazioni e di sogni infranti, per quanto non siamo riusciti, forse, a fare della nostra vita una “favola” ecco…a noi piace credere che le favole esistano e, se proprio non le possiamo vivere, almeno proviamo a scriverle, a leggerle, a regalarle.
Acquistando una copia di questa Antologia, forse come tante direte, sì forse, ma non per noi e per il nostro fine, contribuirete attivamente alla donazione che noi di Caffè delle Arti e tutti gli Autori di “C’era una volta un bambino come me…”, ci siamo messi in “zucca” di concretizzare a favore di “I Bambini di Antonio”.

Per informazioni e prenotazioni: ac.caffedellearti@gmail.com

Grazie a tutti sin da ora!
Shared publicly