Profile cover photo
Profile photo
Ars Vivens (Arsvivens)
62 followers -
Arte viva. Da vivere.
Arte viva. Da vivere.

62 followers
About
Posts

Post has attachment
“I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni.”
Pablo Picasso

La mostra personale di pittura di Luca Battiston dal titolo "Emovère", animerà le sale della galleria Studio 52 Arte e Cornici, in via Santeramo n. 7 ad Altamura (Ba), dal 7 al 16 Ottobre 2017.
Organizzato da: Studio 52 Arte e Cornici, A.p.s. PentaGroup, Associazione culturale ArsVivens.
Vi aspettiamo per l'inaugurazione sabato 7 Ottobre alle ore 19:00
PhotoPhotoPhotoPhoto
29/09/17
4 Photos - View album

Post has attachment
Luca Battiston, un #artista tutto da scoprire.
Dal 7 al 16 #Ottobre 2017 presso la #galleria Studio 52 ad #Altamura (Ba).
Photo

Post has attachment
Un guerriero non può abbassare la testa, altrimenti perde di vista l’orizzonte dei suoi sogni.
#PauloCoelho

Immagine: Claude #Monet, Antibes visto desde los jardines de Salis, 1888, #Toledo #MuseumofArt
Photo

Post has attachment
I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché.
Mark Twain

Immagine: Salvador Dalì, Metamorfosi di Narciso, 1937, olio su tela, 50,8×78,3 cm,Tate Gallery, Londra
Photo

Post has attachment
Credere in qualcosa e non viverlo, è disonesto.
Mahatma Gandhi
Photo

Post has attachment

Post has attachment
Dal 5 maggio al 27 agosto il Complesso del Vittoriano a #Roma ospita la prima grande retrospettiva in Italia dedicata all’opera dell’#artista colombiano #Botero, famoso e popolare in tutto il mondo per il suo inconfondibile linguaggio pittorico, immediatamente riconoscibile.
Photo

Post has attachment
«Siate demopratici» queste sono le parole pronunciate da Michelangelo Pistoletto a 230 artisti, partiti da Bari per raggiungere Tirana e Durazzo e partecipare alla Biennale dei giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo (Bjcem).

#buongiorno
Photo

Post has attachment
Nino Lombardi/Apparenze presso #CasteldelMonte e #PalazzoSinesi a Canosa, dal 26 Aprile al 30 Ottobre 2017.
«Con le opere di Nino Longobardi esposte a Castel del Monte e a Palazzo Sinesi, la morte torna in vita attraverso una rappresentazione che sdrammatizza il referto definitivo della scomparsa e ipotizza invece un suo riscatto mediante la sorpresa d’innesti sorprendenti e carichi d’ironia».
Achille Bonito Oliva
PhotoPhotoPhotoPhoto
27/04/17
4 Photos - View album

Post has attachment
Sulla via del ritorno dalla sesta Crociata, #FedericoII di Svevia si è fermato sull’altopiano delle Murge, nella Terra di Bari. L’#imperatore, rimasto affascinato dalla bellezza dei luoghi e dal clima salubre e mite delle colline della #Murgia, decise di costruire, nel 1232, ad Altamura, una #Cattedrale, attorno a cui riunì le popolazioni che vivevano nei piccoli villaggi della zona.
A distanza di secoli sono gli eredi di quelle popolazioni ad omaggiare l’imperatore per ricordare il fondatore della città e il legame profondo che li lega. La venuta di Federico II in Terra di Bari viene rievocata da #Federicus, la festa medievale che coinvolge tutta l’antica città federiciana.

https://www.youtube.com/watch?v=JS-Bzl2_ybM
Wait while more posts are being loaded