Cari amici,
le dimostrazioni di affetto nei confronti della "nostra" Grazia sono state davvero tantissime e vanno da chi ci chiede di poter avere la lettura che abbiamo fatto al suo funerale a chi continua a fare donazioni in sua memoria, a chi si ricorda di quella volta che Grazia era vestita di giallo alla merenda sul prato e vorrebbe rivedere una foto, ai numeri delle visualizzazioni e condivisioni dei post.

Ho dunque deciso di fare un link per donare direttamente online con carta di credito o PayPal. Sicuramente il sistema più rapido e apprezzato da chi frequenta i social. Ecco il link:
https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=WJ4AFLX9E63MJ

Ma contemporaneamente ho pensato che in memoria di Grazia dovremmo creare uno spazio condiviso dove inserire immagini o anche altro materiale che pensiamo possa onorare la sua memoria. Ho iniziato io mettendo i testi di quello che avevo a disposizione nell'immediato ma continueremo a caricare foto e video e scritti di Grazia che possono essere resi pubblici. In Archivio tutto, davvero, parla di lei. Sarà bello continuare a tenerla sul palcoscenico come certo avrebbe voluto. Ecco il link della cartella condivisa con il contatore aggiornato delle vostre donazioni: https://www.dropbox.com/sh/ih6gr9to0laxl4e/AAADP2TbsxxDtQXjJz96e-KMa?dl=0

Nelle prossime settimane vi faremo anche sapere dove investiremo la cifra destinata alla memoria di Grazia.

E non dimenticate che Grazia ha dato voce ad alcuni cassetti del Piccolo museo del diario e agli oggetti della stanza di Clelia. Andare lì e ascoltarla è davvero un modo per farla rivivere e i pievani hanno accesso gratuito al museo quindi possono passare ogni volta che lo desiderano. Lei amava dare voce ai diari, come tutti sapete. Mi piace pensare che Grazia sia incastonata per sempre dentro il suo amato museo.

Un saluto riconoscente a tutti voi e in particolare ai familiari di Grazia.
Loretta Veri
Photo
Shared publicly