Profile cover photo
Profile photo
Antonio Scognamiglio
2,179 followers
2,179 followers
About
Communities and Collections
Posts

Post has attachment
D » Sono andato a ritirare la cartella che riguarda l'IRPEF: non mi ricordo di aver fatto infrazioni, sono dipendente pubblico.
R » Per favore, lasci perdere i non ricordo: potrebbe essersi trattato di una detrazione non dovuta nella dichiarazione del redditi, oppure di una posta detratta in misura superiore a quanto le spettava o per la quale non risultava allegata la necessaria attestazione.

»» Clicca sul titolo che trovi in basso per leggere tutto

Post has attachment
D » Sono andato a ritirare la cartella che riguarda l'IRPEF: non mi ricordo di aver fatto infrazioni, sono dipendente pubblico.

R » Per favore, lasci perdere i non ricordo: potrebbe essersi trattato di una detrazione non dovuta nella dichiarazione del redditi, oppure di una posta detratta in misura superiore a quanto le spettava o per la quale non risultava allegata la necessaria attestazione.

»» Clicca sul titolo che trovi in basso per leggere tutto
Add a comment...

Post has attachment
https://indebitati.it/domanda/debiti-derivanti-dalleredita-cosa-fare-se-gli-altri-eredi-non-vogliono-pagare/



In eredità ho ricevuto una casa con altri eredi e dei debiti: tra gli eredi c'è uno in pignoramento e solo io e mia sorella siamo dipendenti rischiando il pignoramento; gli altri eredi non sono intenzionati a pagare la loro quota di debiti poiché consci di non rischiare alcun pignoramento.

Abbiamo l'intenzione di vendere l'immobile. Vorrei sapere se è possibile, in seguito all'ipotetica vendita, suddividere il ricavato in due assegni:
1) il primo da intestare all'inps per coprire i debiti
2) il secondo per eventuale ricavo da spartire tra gli eredi.

La mia situazione è particolare poiché ho intenzione di pagare i debiti, ma nonostante io paghi la mia parte, il non pagamento dei debiti da parte degli altri eredi ha conseguenze negative anche su di me.

Volevo alcuni suggerimenti poiché io non posso obbligare gli altri al pagamento e volevo sapere se la mia supposizione sugli assegni sia realizzabile.
Add a comment...

Post has attachment
Dunque, è nella fase che precede l'iscrizione al PRA del vincolo di fermo amministrativo, e che dura trenta giorni, che il debitore può dimostrare al concessionario che il bene mobile è strumentale all'attività di impresa o della professione evitando la misura esattoriale: non dopo l'iscrizione.

Temo che l'imprenditore, se al momento dell'acquisto era consapevole del vincolo esistente, dovrà tenersi automobile e fermo. Tuttavia c'è un modo per cancellare il fermo amministrativo: basterà pagare il debito per cui il fermo è stato iscritto.
Add a comment...

Post has attachment
Le intimazioni e i solleciti notificati per compiuta giacenza vengono registrati negli estratti di ruolo come per le notifiche?
Add a comment...

Post has attachment


A Febbraio 2017 ho fatto un finanziamento con Compass per i Materassi Marion visto in TV: il costo iniziale era di 249 euro, ma poi il venditore ti fa presente che se non vuoi avere problemi per la postura, devi acquistare quello da 1200 euro 12 rate per 100 euro al mese, perché quello da 249 è troppo sottile.

Fatto il finanziamento inizialmente ho pagato, poi nel corso del secondo mese sono venuti a rubarmi in casa e ho avuto difficoltà a pagare la seconda rata; facendo presente alla Compass l'accaduto e chiedendo di posticipare la rata in quanto già cliente in passato, mi è stato risposto un bel no.

Si è arrivati ad un accordo coi bollettini da loro inviati che sto attualmente pagando. Ad oggi sono rimasto disoccupato e con 2 rate in ritardo da pagare.

Ho già comunicato alla Finanziaria che cercherò, entro febbraio 2018, di estinguere il prestito alla scadenza naturale del finanziamento.

Come posso in futuro richiedere un finanziamento, che per 2 rate pagate in ritardo , senza contare che in passato con la stessa Finanziaria il credito è sempre stato regolarizzato a scadenza? Li ho chiamati e mi hanno detto di rivolgermi al Crif per richiedere la liberatoria.
Add a comment...

Post has attachment


Sono un cittadino italiano sposato con una donna peruviana con permesso di soggiorno, carta d'identità italiana, tessera sanitaria, cioè in regola. Abbiamo due figli minorenni con doppia cittadinanza (italo-peruviani). Matrimonio e atti di nascita sono regolarmente iscritti nell'attuale comune di residenza (Foligno).

Siamo vissuti in Perù fino a settembre di quest'anno. Da ottobre conviviamo con i miei genitori pensionati. Abbiamo cambiato la nostra residenza estera con quella dei miei genitori. A gennaio 20018 io e la mia famiglia cambieremo residenza in quanto stiamo comprando una casa. I preliminari dell'atto di acquisto della casa sono già stati registrati all'Agenzia delle entrate.

La convivenza della mia famiglia (io, mia moglie e i due figli) con quella dei miei genitori è, a mio avviso, occasionale, limitata nel tempo e a fini di ospitalità per necessità. Nella presentazione dei documenti per la compilazione del modello ISEE che effettuerò tra una settimana (13 dicembre), dovrò presentare anche la dichiarazione dei redditi e di tutti i beni di mio padre e mia madre, in quanto facenti parte del mio stesso nucleo familiare o la mia famiglia fa parte di un nucleo familiare distinto, a se stante, composto solo da me, mia moglie e i miei due figli?

La convivenza tra le due famiglie dura da meno di 3 mesi e tra un mese cesserà. 4 mesi in tutto. Cosa devo fare per non rilasciare dichiarazioni mendaci?
Add a comment...

Post has attachment


Salve ho smesso di pagare diverse finanziarie tipo compass 5000 revolving compass 3000,findomestic 12000, santander 5000: inoltre ho una cessione del 5 volontario e pago 230 al mese per 120 rate.

La mia domanda è, cosa posso farmi oltre a pignorarmi il 5 dello stipendio?

Lavoro a tempo indeterminato con stipendio di 1500 euro da decurtare cessione di 230, ho la nuda proprietà di un immobile di cui i miei genitori sono usufruttuari.

Potrei proporre un saldo e stralcio?o a priori non accetteranno.
Add a comment...

Post has attachment
Nostro padre, rimasto vedovo, ha acquistato un immobile, intestandoselo come prima casa, e pochi mesi dopo ha contratto un nuovo matrimonio, in regime di comunione dei beni. Nel caso dovesse venire a mancare, come sarebbe ripartita l'eredità dell'immobile tra i due figli ed il coniuge superstite?
Add a comment...

Post has attachment
Il mio assistito ha una pensione minima di euro 628,23: l'INPS gli ha illegalmente trattenuto euro 71,81 come trattenuta obbligatoria per un prestito, ed euro 61,71 sono stati trattenuti come accantonamenti somme. Il residuo pensione è di € 501,89. In base alla nuova legge non avrebbe dovuto precedere. Come ricorrere?
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded