Shared publicly  - 
 
Google rivende Motorola Mobility - Che l'affare non fosse stato granché in molti lo avevano sospettato. Che tutti quei soldi sborsati per Motorola fossero solo un pericoloso azzardo non ci voleva un genio della finanza per capirlo. Ormai il danno è stato fatto e sembra da vari rumorse che Google voglia correre ai ripari e rivendere frettolosamente la divisione di Motorola ad Huawei http://www.huawei.com.
Chissà l'affarone che farà il nuovo acquirente. Le svendite in genere fanno sempre gola. E Google pur di liberarsi di quell'inutile peso non tirerà di certo sul prezzo.
6
Bruno Zobbio's profile photoTommaso Caligo's profile photoThomas Cercato's profile photoGianluca Sforna's profile photo
7 comments
 
ma google non aveva comprato Motorola per i brevetti?
 
Google da subito era interessata solo ai brevetti. Chissà quanto si incazzeranno gli americani nel vedere un'azienda storica svenduta alla Cina (Huawei ha rapporti strettissimi con il Governo cinese). Google si è comportata male, inutile negarlo.
Translate
 
Secondo me ha fatto molto bene, ha salvato l'azienda da un sicuro fallimento, risanando le casse, si è presa i brevetti che permettono ad Android di esistere ed ora rivende ciò che non gli compete... Ricordiamoci che Google è un'azienda il cui guadagno è principalmente sugli ads, ed è giusto che continui così
Translate
 
in che modo comprare Motorola per rivenderla sarebbe un modo per risanare le casse e salvarla dal fallimento? Alla fine l'hanno comprata per poi sbarazzarsene, salvando solo i brevetti che gli faranno comodo per le migliaia di cause per violazione di brevetti... altro che salvarla, l'hanno condannata.
Translate
 
Ma sì. Avere anche l'hardware gli procura solo guai e occhiate storte dai partner android, che si sentono minacciati e pianificano (come nel caso di samsung) strade alternative. I brevetti era quello che volevano e l'hanno ottenuto, il resto può essere rivenduto.
Translate
 
Motorola non era più a rischio fallimento dalla presentazione del primo Droid/Milestone, certo i bilanci non erano dei migliori, ma non era a rischio. Google non ha risanato proprio nulla visto che le due aziende lavoravano comunque come indipendenti, Google si è solo appropriata dei brevetti per poi dare Motorola in pasto al mercato, svuotata della sua storia. Non è un comportamento che gli americani accetteranno facilmente, prevedo cali del titolo in borsa di Google...(giustamente)
Translate
 
+Thomas Cercato Gli americani che investono in Google (e quindi che ne determinano il valore di borsa) sono interessati ad una sola cosa: i profitti e la crescita del valore del titolo. Se questo passa per la dismissione di un ramo dell'azienda che non è essenziale (per quanta storia abbia avuto) dubito che qualcuno se ne lamenterà
Translate
Add a comment...