Profile cover photo
Profile photo
Antico Fienile Agritur
8 followers
8 followers
About
Posts

Post has attachment
Photo

Post has attachment

Post has attachment
AGRITUR ANTICO FIENILE RICEVE LA QUALIFICA DI ECO LEADER DI #TRIPADVISOR

Mezzocorona, 30 luglio 2014 annuncia oggi con orgoglio di aver ricevuto la qualifica di Eco Leader Platino di TripAdvisor®. Il programma Eco Leader™ aiuta i viaggiatori in tutto il mondo a pianificare i loro viaggi nel rispetto dell'ambiente mettendo in evidenza gli #hotel e i Bed & Breakfast che adottano regolarmente prassi a sostegno dell'ecologia.

Le strutture Eco Leader di #TripAdvisor soddisfano una serie di standard ecologici sviluppati per TripAdvisor da una ditta di consulenza leader del settore e grazie ai consigli di partner esperti. Maggiori sono le eco prassi adottate dalla struttura, più elevato è il livello di Eco Leader mostrato nel profilo della struttura sul sito TripAdvisor.
Photo

Post has attachment

Post has attachment
Siamo molto attenti all’ambiente, perciò abbiamo ristrutturato il nostro agriturismo in modo ecologico: l’isolamento termico del tetto è stato realizzato con pannelli di legno, i pannelli solari ci forniscono l’acqua calda e l’impianto fotovoltaico produce l’energia elettrica che ci occorre. 
#agriturismo   #ecosostenibile   #ambiente  
Photo

Post has attachment
Il #Trentino è il luogo per gli amanti della bicicletta, sia da strada che mountain bike, a patto di arrivare con le gambe pronte. In azienda abbiamo alcune #Bike a disposizione degli ospiti, vengono inoltre segnalate alcune #ciclabili  
Photo

Post has attachment
#MEZZOCORONA Un nome che arriva da lontano...

Nel 1181 era corona de Metzo, nel 1183 corona de Mez, nel 1256 Metzio de Corona, nel 1256 ville di Mezo di Corona. Il toponimo è composto da Corona, che in origine era il nome del castello ora S. Gottardo, e da Mezzo, nome della Piana Rotaliana. "Corona" riflette il latino corona nel suo senso orografico, mentre "Mezzo" è dal latino medium, cioè "che sta nel mezzo".
Un'altra possibile origine del nome è da cercare nel dialetto della zona: mez (con la variante miz) che significa "bagnato, fradicio". Infatti Mezzocorona era zona paludosa fino al XIX sec. Solo in seguito alle bonifiche dell'Ottocento i contadini cominciarono a coltivare completamente la piana.
Ricordiamo anche che il nome attuale risale solamente al 1924.

Dal 1194 il domino dei vescovi di Trento venne sostituito da quello dei conti di Tirolo. Dopo questo evento entrò in uso anche il toponimo Mezzotedesco (Deutschmetz in tedesco), in contrapposizione con la sorella Mezzolombardo che, invece, rimaneva nelle mani dei vescovi.

I suoi abitanti vennero soprannominati Brusacristi per il fatto di aver bruciato una croce posta dagli abitanti di Mezzolombardo (forcoloti, poiché li inseguirono con le forche) a segnare gli argini del torrente Noce.
Photo

Post has shared content
Resia Pass, Italian Alps
Photo

Post has attachment
LA VIA CLAUDIA AUGUSTA  In bici sulle tracce dei Romani!

Snodo cruciale nel transito, la Piana Rotaliana Königsberg è il luogo ideale per riscoprire la Via Claudia Augusta: pedalate nei vigneti ed immergetevi nella storia! 
E' qui infatti che, iniziata la risalita del fiume Adige, la via lo attraversava nei pressi di Nave San Felice e Nave San Rocco. Sulla riva destra del fiume, la strada incrociava il collegamento con l'Anàunia (la Valle di Non) e, superato il corso del Noce, proseguiva quasi rettilinea verso Maia, l'attuale Merano.

Un itinerario di 700 Km per rivivere dopo 2000 anni la Via Claudia Augusta, l’antica strada romana che dalle pianure del Po e dall’Adriatico portava fino al Danubio. 
Su percorsi ciclabili asfaltati o ghiaiosi e tranquille strade secondarie il percorso si snoda in cinque tratti, da Donauwörth ad Altino (Venezia) e Ostiglia sul Po (Mantova):

Baviera
Tirolo
Val d'Adige
Valsugana-Feltre-Altino
Verona-Ostiglia

Scopri la mappa sul questo link:
http://mapservices.eu/nefos_app/frontend/page/viaclaudia/it?type=bike
Photo

Post has shared content
Un italiano su due prenoterà on line le #vacanze estive.

Tra maggio e luglio un italiano su due prenoterà la propria vacanza estiva sul web: ormai la rete è un mezzo trasversale rispetto all'età del turista. E' quanto emerge da un'indagine, presentata oggi nel corso della Conferenza italiana del turismo, condotta dall'istituto Piepoli per conto di Confturismo su un campione di mille persone.    
Più di un italiano su due (54%) è solito organizzare il viaggio con largo anticipo e questa abitudine è preponderante soprattutto fra i più giovani. Sempre i giovani sono coloro che utilizzano maggiormente internet per la prenotazione del viaggio, anche se ormai non solo loro fanno uso di questo strumento. Come destinazione, quasi 8 italiani su 10 scelgono l'Italia per un viaggio da compiere tra maggio e luglio, con Toscana, Puglia ed Emilia Romagna fra i primi posti. Il mare rimane la meta preferita dal 60% degli intervistati, seguita a distanza dalle città d'arte (25%) per le quali le destinazioni estere ottengono un buon posizionamento, e dalla montagna (14%), citata soprattutto da chi ha più di 55 anni.     
Si conferma vincente il viaggio in coppia (44%) seguito da quello in compagnia della famiglia (37%). Più basse le percentuali di chi sceglie di andare in viaggio con amici (22% ma sale al 36% tra i più giovani) o da solo (7%). 

Fonte: travelnostop.com
Photo
Wait while more posts are being loaded