Profile cover photo
Profile photo
Angelo Tofalo
Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo (Ghandi)
Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo (Ghandi)
About
Angelo's interests
View all
Angelo's posts

In barba agli italiani che non arrivano a fine mese o che non riescono a mettere insieme il pranzo con la cena, i partiti si sono inventati l'ennesimo trucco per salvaguardarsi, ai danni dei contribuenti onesti. Questa volta il giochino l'hanno infilato nel milleproroghe, che ormai potremmo chiamare il "millemarchette".
Partiti come i Ds, che non esiste più da tempo, Pdl, Pd e Lega, potranno tenere in cassa integrazione straordinaria i dipendenti in esubero, ancora per un anno. Un’agevolazione del tutto in deroga, un vero furto per le casse dello Stato che ci può costare fino a 11,5 milioni di euro. E non basta. Sempre i partiti, si sono dati sei mesi di tempo in più per presentare gli atti che certificano la regolarità dei loro bilanci, in modo da evitare una sanzione amministrativa che in questo caso può arrivare a 200mila euro. Insomma se da una parte il comune cittadino si vede arrivare una cartella di Equitalia solo per non avere pagato una multa, la Casta continua a mantenere e sfruttare i propri privilegi.
La vergogna continua, ma la gente non ne può più. Lasciateci votare...

Post has attachment
La pazienza degli italiani ha un limite #LasciatemiVotare

di MoVimento 5 Stelle

Se è vero che la pazienza è la virtù dei forti, gli italiani sono i più forti del mondo. Stanno dimostrando una calma incredibile nei confronti del governo e del partito che il governo ce l'ha in mano: il Pd. Pensate per un attimo a quello che stiamo subendo. Il Paese sta sempre peggio: disoccupazione, povertà, debito pubblico, imprese che chiudono, licenziamenti, pensioni da fame, giovani che fuggono.Uno scenario apocalittico.

Da quando è iniziata la legislatura, durante la quale si sono succeduti tre premier che non hanno avuto alcuna legittimazione popolare, il Pd di governo si è occupato solo di salvare le banche demolendo i risparmiatori, di fare favori alle lobby del gioco d'azzardo e del petrolio, di fare tagli alla sanità e alla scuola, di abolire i diritti dei lavoratori, di fare una riforma costituzionale dannosa e giustamente bocciata dagli italiani, di fare una legge elettorale antimovimento5stelle salvo ripudiarla quando si sono resi conto che così non era e infine vederla demolita dalla Consulta. Quattro anni buttati al cesso.

Quattro anni di megastipendi a deputati e senatori che hanno lavorato solo per i propri partiti pigiando bottoni a chiamata. Quattro anni di rimborsi elettorali: 45,8 milioni di euro solo per il Pd. Dopo il 4 dicembre hanno detto che sarebbero andati via e che si sarebbe votato e invece ecco Gentiloni. E dagli italiani pazienza. Gentiloni doveva essere temporaneo e invece ora il Pd lo ha blindato garantendo che arriverà fino al 2018. E ancora pazienza. In questi giorni si sta consumando la scissione del Pd. Mentre il Paese si disintegra, il presidente del Consiglio si trastulla insieme al partito di governo in una spartizione di poltrone e poteri personali. L'italiano guarda, forse impreca, ma porta ancora pazienza, si rimbocca le maniche e continua ad andare avanti, ha altro a cui pensare; "la troveranno una soluzione" pensa, "mi lasceranno votare prima o poi".

Non sarà così. I mesi che ci attendono saranno devastanti. Il Pd non ha nessuna soluzione per il Paese, pensano alle banche degli amici, alle multinazionali che li finanziano e alle poltrone di parenti e colleghi. Gli italiani porteranno ancora pazienza, perchè noi italiani siamo così, siamo persone per bene. Ma tutto ha un limite. Il limite è settembre, quando i parlamentari, dopo tutta questa farsa, si intascheranno finalmente la pensione. A quel punto la pazienza sarà esaurita. Ci sarà l'armageddon dei partiti. L'italiano vorrebbe evitare di perdere le staffe, "lasciatemi votare" pensa "lasciatemi votare e fatemi scegliere il futuro che voglio per il Paese. Non tirate troppo la corda" Non provocate oltre il popolo. Si può andare al voto a giugno approvando la proposta del M5s per la legge elettorale a marzo e ad aprile sciogliere le camere. Se andate oltre (con le vostre beghe, con un premier invisibile, per prendervi la pensione) gli elettori se lo ricorderanno.

Lasciatemi votare
con la matita in mano
lasciatemi votare
un programma serio e sano
Lasciatemi votare
perché ne sono fiero
sono un italiano
un italiano vero
Photo

Oggi ho avuto il piacere di visitare per la prima volta l'IASSP Institute, l'Istituto di Alti Studi Strategici e Politici situato a Milano. Si tratta di una Scuola di alta formazione che si pone l’ambizioso obiettivo di contribuire alla costruzione di una nuova classe dirigente Politica e Amministrativa.

Sto seguendo, già da tempo, alcune brillanti giovani menti che stanno affrontando in maniera molto approfondita alcune specificità dell'Intelligence e della Sicurezza.

Questo è il lavoro iniziato da Tiziano Li Piani > http://www.angelotofalo.com/2016/09/28/operative-guidelines-for-protection-of-places-of-worship-from-terrorist-attacks/

e questo quello di Diego Scarabelli > http://www.angelotofalo.com/2017/01/25/intelligence-collettiva-un-ministero-dominio-cyber/

Presto altre interessanti news...

Post has attachment
A #Milano con il prof Aldo Giannuli per discutere e portare avanti il progetto di diffusione della cultura della Sicurezza. Intelligence Collettiva
Photo

Post has attachment
Photo

Sapevamo fin dal primo giorno che non sarebbe stato facile. Quando con onestà e competenza combatti il marcio del sistema, il sistema stesso reagisce violentemente contro di te. Hanno attaccato mediaticamente molti miei colleghi e questa volta è toccato a me. Mi sto adoperando, nell'esercizio delle mie funzioni parlamentari e nell'esclusivo interesse della Nazione, per facilitare dialoghi internazionali per la pace, e mi sveglio con il mio nome su tutti i quotidiani.
Questi sono momenti utili a misurare il grado di onestà intellettuale di chi ti circonda.
Operare sempre la scelta più giusta è difficile, bisogna credere fermamente nelle proprie potenzialità e in quelle di chi ci accompagna nel viaggio.
Se non vuoi vivere situazioni scomode si può, basta fare scelte facili come girarsi dall'altro lato.
Il premio però, se decidi di resistere, è un'armatura indistruttibile.
Continuo a lavorare duramente perché ci credo come il primo giorno.
Sono molto tranquillo e ringrazio le innumerevoli persone, moltissimi attivisti, che mi hanno contattato in queste ore dandomi il loro sostegno. Ringrazio in particolare quei parlamentari di altre forze politiche che hanno preferito esprimermi parole di solidarietà anziché lucrare su questi articoli suggestivi e fantasiosi.

Terremoto: raccolta del MoVimento 5 Stelle Friuli per ricostruire l'asilo di Sarnano.

I consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle Elena Bianchi, Eleonora Frattolin, Ilaria Dal Zovo, Cristian Sergo e Andrea Ussai hanno versato la cifra di 18.700 euro nel fondo per la ricostruzione dell’asilo di Sarnano attivato dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia. L’obiettivo di questo progetto è quello di ricostruire l’asilo della piccola località in provincia di Macerata, gravemente danneggiato dall’evento sismico dello scorso ottobre, che ospita 82 bambini.

I 18.700 euro bonificati dai consiglieri regionali del M5S sono le risorse risparmiate dagli stipendi dei portavoce pentastellati nel mese di dicembre 2016.

Il gruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, fra le tante iniziative di solidarietà messe in piedi in questi mesi, ha scelto il progetto “Sisma centro Italia: il Friuli Venezia Giulia non dimentica” perché la Protezione civile della nostra regione si è sempre distinta per la sua capacità di intervenire rapidamente e con grande professionalità nelle numerose emergenze che hanno colpito l’Italia.

Post has attachment
Piercamillo Davigo: «A 25 anni da Mani Pulite, l’Italia è ancora più corrotta».

A 25 anni da Mani pulite, in Italia è cambiato poco o nulla?
«È drammatico quanto poco sia cambiata la situazione e quanto sulla corruzione peggiori la deriva dell’Italia nel panorama internazionale».
Un Paese corrotto?
«A livelli diversi, finalità e modalità diverse. È un Paese che sta morendo. C’è sfiducia, la gente non va più a votare, espatria». > https://www.google.it/amp/milano.corriere.it/notizie/cronaca/17_febbraio_12/piercamillo-davigo-a-25-anni-mani-pulite-l-italia-ancora-piu-corrotta-82184580-f166-11e6-b184-a53bdb4964d9_amp.html?client=safari
Photo

Post has attachment
Ecco i risultati del dimezzamento dei nostri stipendi. La prova inconfutabile che con il #MicrocreditoInAzione fioriscono le aziende innovative è questo esempio nella provincia di #Salerno. Vedete e condividete...

Post has attachment
Buon inizio settimana a Voi tutti. Ognuno faccia la sua parte nella società.
Con competenza, onestà, trasparenza e fantasia stiamo "disegnando" il Paese che verrà!

A chi vuole approfondire un po' i fondamentali temi dell'Intelligence e della Sicurezza consiglio qualche lettura > http://www.angelotofalo.com/intelligence-and-security-come-funzionano-i-servizi-segreti/
Photo
Wait while more posts are being loaded