Profile cover photo
Profile photo
Angelo Palma
645 followers -
Salviamo il salvabile prima che Google ci ripensi!
Salviamo il salvabile prima che Google ci ripensi!

645 followers
About
Angelo's posts

Post has attachment
Da qualche tempo è disponibile un servizio gratuito di certificazione SSL.

Let's Encrypt è un'autorità di certificazione (CA) che consente di creare un certificato SSL gratuito per il dominio.

Chi dispone di accesso al server può scaricare direttamente il software e con un click creare un certificato SSL per i domini su esso ospitati. Gli altri dovranno creare un account e inserire lì i loro domini da proteggere con il certificato.

Webmaster: Tutti


Link: https://letsencrypt.org/

Google sta lavorando alla possibilità per il Webmaster di far disabilitare AMP. Tomo (G) dopo tantissimo tempo (il thread è abbastanza vecchiotto) finalmente rivela cosa sta combinando Google per quei webmaster che hanno cominciato ad avere mal di testa con la nuova tecnologia.

Webmaster: Tutti

https://productforums.google.com/forum/#!category-topic/webmasters/8ogdv04Cm-k%5B1-25%5D

Post has attachment
Google e Bing annunciano di aver aumentato il limite degli URL's nella sitemap del 400%! (da 10 Mb a 50 Mb)

Webmaster: Tutti

Post has attachment
Al minuto 55.54, John risponde alla domanda sull'utilità di dichiarare la lingua in uso nell HTML.

John dice: NO, Google non considera per nulla (ignora) la dichiarazione della lingua in uso nell HTML (ad esempio il tag <html lang="it">).
Al suo posto, si consiglia di usare il markup hreflang="" per dichiarare le varie lingue in uso.

In aggiunta al video di John, segnalo la guida su come impostare Hreflang.

https://support.google.com/webmasters/answer/189077?hl=it

Webmaster: Tutti

Post has attachment
Google Does Not Promote Or Demote Based On Top Level Domain

Google non da nessun boost ai TLD! (Secca la risposta di Gary!!) Quindi oltre ai .com, .net, .info, eccetera, anche i .name domains come .me oppure .berlin non aiutano il ranking del sito web.

Webmaster: Tutti

Post has attachment
Google Mobile-First indexing Test è stato lanciato!

I siti web ottimizzati per il mobile (AMP incluso) saranno indicizzati prima o favoriti nei calcoli per l'assegnazione delle posizioni nell'unico indice di ricerca. Unico indice, perchè a quanto pare Google non ha intenzione di avere un indice Desktop e uno Mobile. Si dovrà quindi ragionare sulla qualità della struttura responsive e accellerata per fare la differenza a pari punti con altri siti web.

Le parole di Google al riguardo:

Although our search index will continue to be a single index of websites and apps, our algorithms will eventually primarily use the mobile version of a site’s content to rank pages from that site, to understand structured data, and to show snippets from those pages in our results.

Webmaster: Tutti / Advanced stage

Ps: Interessanti i commenti su Seoroundtable.. https://www.seroundtable.com/google-mobile-first-index-22953.html

Post has attachment
Per gli "appassionati" dei Sitelinks, pare proprio che Google non la smetta di testare nuove forme....

Sergey Alakov ha postato su Twitter "una nuova scoperta" delle varie forme di Sitelinks testate da Google...

Webmaster: Tutti


Post has attachment

Post has attachment
Pessime notizie per gli editori, ma tristemente note ai più infarinati, da John Muller che ammette che ci sono diversi algoritmi che si occupano di prendere in considerazione la sorgente originale di un contenuto posto in rete ma che un altro sito web che ha copiato lo stesso contenuto può posizionarsi prima della fonte originale a causa della sua maggiore pertinenza per quel determinato tema o perchè la sua pagina è stata indicizzata prima dell'originale! :(

Lui dice al minuto 2:40 :

..we have a bunch of algorithms that try to recognize the original source of the content and to boost at accordingly in the search results." He also added that is is very possible that sites using your content may rank above you when the other page is "more relevant" because of the extra value that other site added to your content.

Aggiunge poi:

So I think it's this is a really tricky situation sometimes.

In practice, we have a bunch of algorithms that try to recognize the original source of the content and to boost at accordingly in the search results.
So it's not just a matter of like this is a popular site and copied your content but we we do try to find the original source. But there is no automated way for you to say this is my content because the other people could just as well say oh this is my content too. And someone might be out there who has like a really fast system to recognize content on the web and picks it up first and shows it to Google says this is my content.

Webmaster: Tutti

Post has attachment
Googler John Mueller dice al minuto 42 e 47s che Google non usa nessun Authority score (punteggio dovuto all'importanza del sito e simili segnali) per la valutazione di un sito. Ci sono però alcuni fattori, continua a dire, che vengono presi in considerazione. Alcuni di essi vengono poi rivelati nel corso del video...

Domanda: Google usa per la valutazione dei siti web "website authority score?"

Webmaster: Tutti
Wait while more posts are being loaded