Profile cover photo
Profile photo
Alessio Vaccaro
198 followers
198 followers
About
Posts

Post has shared content
(ANSA) – ROMA, 15 DIC – “Via libera dalla Commissione bilancio all’emendamento che istituisce il percorso di tutela per le vittime di violenza. Un passo avanti decisivo nel contrasto alla violenza, un emendamento che va nella direzione intrapresa gia’ dal governo con l’attuazione della direttiva europea sulla tutela delle vittime di reato”. Lo rende noto Fabrizia Giuliani prima firmataria dell’emendamento sul percorso di tutela vittime di violenza.

“Come l’esperienza di codice rosa insegna – dice Giuliani – e’ un percorso agevolato di accesso al pronto soccorso per tutte le vittime di violenza che troveranno finalmente il sostegno adeguato al reato subito. La guerra alla violenza e agli abusi si combatte anche cosi’: presidiando ogni zona, anche quelle piu’ remote e lontane. Quelle in cui i panni sporchi e i maltrattamenti subiti si lavano in casa. Da oggi chi ha incontrato la violenza puo’ trovare nel proprio pronto soccorso non solo le cure adeguate, ma il sostegno necessario per intraprendere un cammino verso la liberta’ da ogni tipo di abuso. Le istituzioni si mettono in rete per fare la loro parte, come previsto da Istanbul e dalla legge sul contrasto.” (ANSA). SCA 15-DIC-15 17:32 NNNN

http://www.fabriziagiuliani.it/l-stabilita-giuliani-ok-codice-rosa-contro-violenza/

Post has attachment
Una bella iniziativa. Interventi e riflessioni di alto livello. ‪#‎notterossa‬ ‪#‎FuturoèPartito‬ ‪#‎FuturoèPolitica‬ ‪#‎FuturoèEuropa
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Futuro è Partito
21 Photos - View album

Post has attachment
Bella giornata e bella iniziativa ieri alla Festa de l'Unità di Bologna. Il ricordo di Pio La Torre attraverso le parole del figlio Franco, gli interventi puntuali e condivisi di Stefania Pellegrini e Salvatore Caronna, l'impegno della nuova Segreteria provinciale del PD nel porre il tema della lotta alla criminalità organizzata al centro della sua azione politica.
La lotta alle grandi organizzazioni criminali è una questione di classi dirigenti. Riguarda noi. La qualità della nostra democrazia, della nostra vita.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Sulle ginocchia: Pio La Torre, una storia
21 Photos - View album

Post has shared content
Ed ecco il crash test di STOMMPY sulla resistenza del nuovo guardrail! #sicurezza #resistenza #forza #affidabilità in una parola: #stommpy
Check out the performance of the STOMMPY® World Record Bollard! #worldrecord #resistance #modular #nobend #realbumper

Post has shared content
Roma, 9 giu. (AdnKronos) – ”Con il rapporto sull’uguaglianza di genere approvato oggi, il Parlamento Europeo mostra la sua capacità di prendere atto e di sintonizzarsi con i mutamenti sociali, accompagnandone l’evoluzione. Merita per questo attenzione e apprezzamento”. Lo dichiara Fabrizia Giuliani, deputata del Partito Democratico. ”La posizione espressa dal Parlamento – continua Giuliani – rende ancora più inevitabile per l’Italia prendere esempio dall’Ue e arrivare, in tempi più rapidi possibili, a colmare il ritardo sulle unioni civili che la separa dagli altri Paesi Europei. E’ tempo che la politica ritrovi la sua funzione, ricercando soluzioni che accolgano la richiesta dell’assunzione di nuovi diritti e nuove responsabilità. ”Questo ritardo – secondo la deputata democratica – è il prodotto del bipolarismo etico che, per venti, interminabili anni, ha immobilizzato il Paese sulle questioni eticamente sensibili. Il solo modo per uscire da questa situazione di stallo è arrivare in tempi rapidi ad una norma condivisa sulle unioni civili. E’ ora il momento che anche l’Italia dimostri la propria capacità riformatrice su questi temi, prendendo finalmente atto dei mutamenti che non hanno risparmiato il nostro Paese”, conclude Giuliani. (Pol/AdnKronos) 09-GIU-15 20:23 NNNN
http://www.fabriziagiuliani.it/famiglia-giuliani-pd-legge-condivisa-unioni-civili/

Post has shared content
Dopo i primi segnali di ripresa economica che si erano registrati a gennaio del nuovo anno, il mese di febbraio ci riconsegna uno scenario da leggere con molta attenzione e lenti nuove. I valori allarmanti della disoccupazione femminile non ci consegnano solo una realta’ drammatica, ma mostrano con grande chiarezza da dove si deve ripartire per far crescere il paese. Quei dati, insomma, non parlano solo delle donne, ma di tutti. Se complessivamente la disoccupazione risale al 12,7%, il nuovo peggioramento è dovuto quasi interamente al calo del lavoro delle donne: 42 mila posti in meno, su un totale di 44 mila. Lo stesso andamento vale per i tassi di occupazione: quello maschile, 64,7% rimane stabile, mentre quello femminile, scende al 46,8%:  0,2 punti percentuali in meno rispetto ad un dato già arretrato, che colloca l’Italia ai margini dell’Europa.
http://www.fabriziagiuliani.it/donne-litalia-non-riparte/

Post has shared content

Post has shared content
La sicurezza stradale, di cui molto si parla in questi giorni, passa anzitutto da una manutenzione vera e ben fatta. Oggi ciò, specialmente nella gran parte dei nostri Comuni, non è affatto garantito. Per questo mi sono fatto promotore di una RISOLUZIONE sulla MANUTENZIONE STRADALE, sottoscritta da altri 43 colleghi e colleghe del PD, che vincola il Governo a farsi carico del problema, dandogli la giusta importanza.
‪#‎stradesicure‬

Post has shared content

Post has shared content
Questa settimana la Camera dei Deputati discuterà in aula sull’introduzione del delitto di tortura all’interno del codice penale italiano.

In Commissione Giustizia, dopo numerose audizioni a funzionari delle forze dell’ordine, professori, esperti e rappresentanti delle istituzioni europee e delle associazioni più rappresentative, ci siamo battuti per un testo che recepisse finalmente gli impegni presi in seno alle Nazioni Unite e le raccomandazioni del Consiglio d’Europa e del Comitato ONU per i diritti umani.

Continua a leggere su:
http://www.fabriziagiuliani.it/delitto-tortura-questione-civilta/
Wait while more posts are being loaded