Profile cover photo
Profile photo
Alessandro “etrusco” De Marchi
564 followers -
{solution architect, full stack developer, vehicle tracking expert, blogger, social media enthusiast, node lover, darkroom passionate}
{solution architect, full stack developer, vehicle tracking expert, blogger, social media enthusiast, node lover, darkroom passionate}

564 followers
About
Alessandro's posts

Post has attachment
random post: Come creare un link che mostra articoli casuali su wordpress

Perché creare un link che ti consenta, facilmente, di mostrare articoli casuali per il tuo blog wordpress (random post)*

Grazie all’idea dell’amico Marco Acorte (www.acor3.it) ti farò vedere come creare, in modo semplice e veloce, un generico link che ti consenta di mostrare articoli casuali (random post) sul tuo blog realizzato in wordpress.

Lo potrai utilizzare nel modo che riterrai più opportuno, inserendolo ad esempio nel menu principale alla voce “esplora” o “articolo casuale” o ancora “random post“, come ho fatto io

Potrai creare un widget html per andarlo ad inserire nella sidebar ed offrire cosi ai tuoi lettori una nuova “esperienza” di navigazione basata sul concetto di “casualità”

Oppure potrai utilizzarlo come sta facendo Marco, in accoppiata con altri plugin per generare delle “call to action” dinamiche e randomiche, nel suo caso crea su facebook e twitter un post quando è brutto tempo con il link all’articolo random:

Oggi a Roma piove, distraetevi e leggete qua … [link ad articolo random]

Insomma, potrai usarlo in moltissimi modi, tutti molto interessanti, simpatici e soprattutto utili per i tuoi lettori.

Vuoi sapere come fare?

Corri a scoprirlo sul mio blog --> http://bit.ly/random_post


Post has attachment

Come creare splendidi footer personalizzati per wordpress

Se hai la necessità di creare footer personalizzati per il tuo blog fatto con #wordpress allora ti consiglio di fermarti un attimo e leggere questo post.

Sto per presentarti un fantastico plugin: Smart Footer System

Questo plugin ti consente di creare moltissimi footer personalizzati per il tuo website (blog, sito web o ecommerce) senza andare a scrivere una sola riga di codice e senza dover modificare il tema che hai già scelto.

Perché scegliere smart footer system?

Se hai la necessità di creare dei footer personalizzati per il tuo blog allora dovresti scegliere Smart Footer System per questi semplici motivi:

--> E’ molto semplice da installare e configurare
--> Ti consente di creare moltissimi footer personalizzati (Normal, Sticky, Reveal, Banner)
--> Puoi decidere se renderlo visibile in tutte le sezioni del tuo blog o solo in alcune (ad esempio solo in home page o solo nella pagina dei contatti)
--> Ti consente di personalizzare al massimo i tuoi footer con moltissimi effetti e customizzazioni
--> E’ realizzato da ragazzi italiani, molto in gamba, che conosco personalmente; sono seri, bravi e molto disponibili
--> Perché pur essendo un plugin premium costa solo 16 dollari
--> Perché gli altri plugin che ho testato non hanno tutte le caratteristiche che smart footer system offre
--> Perché è compatibile con moltissimi temi e framework in circolazione (Visual Composer, Visual Composer modificato, Page Builder e molto altri)

Insomma i motivi per cui dovresti scegliere Smart Footer System sono davvero tanti.

L’ho testato personalmente con molta soddisfazione

Sul mio blog ti spiego come installarlo e configurarlo al meglio --> http://bit.ly/smartfootersystem

#wordpress #smartfootersystem #footer #plugin #pensandoit #etrusco


Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Come abilitare (gratis) l’https su wordpress con Let’s Encrypt e siteground


Vuoi mettere in sicurezza un blog wordpress con l’HTTPS di Let’s Encrypt su siteground e soprattutto gratis?

In questo articolo ti spiego come fare ad abilitare l’https sul tuo blog wordpress ospitato su siteground, sfruttando Let’s Encrypt e le opzioni che l’hosting stesso mette a disposizione di tutti i suoi clienti.

Parti da questo concetto: Il 2017 sarà l’anno dell’https, ovvero del protocollo sicuro.

Non sono io a sostenerlo, ma tutti i più grandi player mondiali che ruotano nell’ecosistema di Internet e del web, da Google a wordpress.

La sicurezza del web è ormai all’attenzione di tutti ed il primo punto per realizzarla è proprio l’adozione, su tutti i website mondiali, del protocollo https.

Questi annunci dovrebbero (definitivamente) convincerti a migrare su https:

1. Google ha annunciato che l’https diventerà un fattore determinante in relazione alla ricerca sul suo motore (questo già basterebbe)

2. L’utilizzo del protocollo HTTP/2, che ottimizza moltissimo i tempi di risposta di un website, sarà supportato dai browser solo su connessioni sicure.

3. Google Chrome già indica, nella sua barra degli indirizzi, se un website è o meno sicuro

4. Matt Mullenweg, il fondatore di wordpress, ha annunciato che nel 2017 alcune funzionalità e plugin saranno disponibili solo sui blog che utilizzano l’HTTPS

Insomma, la migrazione su protocollo https, a mio avviso, non è più procastinabile.

Per cui, se vuoi abilitare il protocollo sicuro sul tuo blog cosa aspetti? Corri a leggere il mio articolo --> http://bit.ly/https-pensandoit

#https #siteground #letsencrypt #wordpress #etrusco #pensandoit
Wait while more posts are being loaded