Profile

Foto di copertina
Alessandro Cosimetti
Lavora presso GenesiSaw (ServiziAutoWeb)
Ha frequentato I.T.I.S. Armellini
Vive qui: Capodistria
3.224 follower|882.202 visualizzazioni
InformazioniPostRaccolteFoto
Storia
Descrizione
Un curioso che sfrutta i risultati delle ricerche eseguite e divulgate nei luoghi non convenzionali. Mi divido tra la città (Roma) e il borgo (Maenza) in attesa di trasferirmi altrove (forse all'estero).
Mi presento
Per anni mi sono occupato di marketing presso due multinazionali di autonoleggio. Vivo da minimalista grazie a Internet. 

Dal 2007 parlo di me e della mia crescita individuale e professionale sul mio blog personale.  Nel 2008 creo Blog in Azienda, risorsa dedicata esclusivamente al corporate blog. Per sei anni scrivo oltre 1.200 articoli per diffondere la cultura del blog nelle aziende italiane.  

Nel 2014 lo chiudo per dedicarmi esclusivamente al blog e alle strategie di AutofficinaSicura dove gestiamo la manutenzione delle flotte auto aziendali e private nel rispetto delle normative europee e il Codice del Consumo.

Verso il 2016 assieme a dei soci abbiamo fondato un'azienda del noleggio auto a lungo termine in Slovenia, dove mi sono trasferito.

Detesto il vincolo territoriale. Viaggio, leggo, pratico sport, yoga e meditazione.

Imprese memorabili
Nel 2008 ho mollato un contratto indeterminato.
Istruzione
  • I.T.I.S. Armellini
    Meccanica Industriale, 1991 - 1996
Informazioni di base
Sesso
Uomo
Raccolte che Alessandro sta seguendo
Lavoro
Professione
Blogger aziendale - Webmaster
Datore di lavoro
  • GenesiSaw (ServiziAutoWeb)
    Responsabile Web Marketing, 2009 - ad oggi
  • Alessandro Cosimetti
    Blogger, 2007 - ad oggi
  • Europcar
    Back office, 2000 - 2006
  • LeasePlan
    Assistenza vendita usato, 2006 - 2007
  • Saol srl
    Assistenza/back office, 2007 - 2008
Luoghi
Mappa dei luoghi in cui ha vissuto questo utenteMappa dei luoghi in cui ha vissuto questo utenteMappa dei luoghi in cui ha vissuto questo utente
Attualmente
Capodistria
In passato
Roma
Informazioni di contatto
Casa
Email
Lavoro
Email

Stream

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
Facebook Italia ha da poco annunciato il suo ingresso nel settore automotive al fianco di Citroën.
Si chiama Nuova Citroen C3 Facebook – Only Limited Edition ed è la prima social car. È un’edizione limitata disponibile in 129 esemplari.
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
 
[ Come abbiamo aiutato un tassista ad acquistare un ricambio auto introvabile online per il suo taxi evitando l'errore più grande che ogni giorno centinaia di utenti commettono su Internet vanificando ogni possibile risparmio (ma rimettendoci tempo e denaro) ]

Venerdì scorso un nostro utente di professione tassista, ci ha contattato perché presso nessun ricambista di Roma e provincia riusciva a trovare il kit silent block del ponte posteriore della sua auto.

Fortunatamente l'abbiamo avvertito prima che effettuasse l'acquisto (ti ricordiamo che un tuo errore durante la selezione del ricambio solleva la responsabilità del venditore dal riprenderlo sostituendolo con quello corretto).

In questo nuovo articolo ti spieghiamo come lo abbiamo aiutato e cosa puoi imparare per evitare di commettere lo stesso errore a cui stava inevitabilmente andando incontro.

Inoltre ti spieghiamo:

1) La procedura corretta per non commettere errori durante l'acquisto online di un ricambio auto.

2) Cosa sarebbe accaduto al tassista senza il nostro aiuto.

3) Perché è necessario avere una banca dati professionale che però NON ti puoi permettere.

4) In che modo gli automobilsti sbagliano nel giudicare un meccanico.

Infine quali servizi stiamo per lanciare (nessuno ci aveva mai pensato prima) e come potrai trarne vantaggio.

SCOPRI TUTTO QUESTO => http://www.autofficinasicura.com/19896-ricambi-auto-on-line-consigli/

#AutofficinaSicura   #meccanico   #RicambiAuto  
Visualizza post originale
1
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
Dalla penna dell'autore di questo articolo (e di un suo socio/amico), lessi (ed ascoltai) per la prima volta (quasi 10 anni fa) la parola "lead generation", oggi sulla bocca di tutti quegli "esperti" che facevano ben altro nella vita (ad esempio andare ancora a scuola).

Fa piacere leggerlo nuovamente su due nuovi blog (seppur scriva di rado ma dispensando sempre delle "perle"). Felice anche di aver studiato con i suoi corsi.
I tuoi concorrenti stanno diventando troppo scorretti e chiassosi? ecco cosa sta succedendo e perché. Con una possibile soluzione
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
 
Un commento di una lettrice sull'articolo:

"Preventivi su "pezzetti di carta", ricambi maggiorati e senza codici, manodopera calcolata in maniera approssimata. Ecco le autofficine da evitare come la peste!" => http://www.autofficinasicura.com/15732-meccanico-senza-preventivo/

#AutofficinaSicura   #meccanico   #ricambiauto  
Visualizza post originale
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
Questo articolo su Osservatorio Revisione Veicoli mi ricorda molto la mia esperienza come tecnico di revisione dei veicoli. Ero fresco di congedo militare e alla mia prima esperienza nel settore dell'autoriparazione (prima di entrare nell'ampio mondo del noleggio).

In particolare quando il titolare dell'officina/centro revisione mi diede una sottile sbarra di ferro con cui avrei dovuto - in assenza del cliente - sgonfiare "leggermente" gli pneumatici, falsare il test sugli ammortizzatori e rifilare una "inevitabile" sostituzione dei componenti "difettosi". Cosa che - chiaramente - mai feci e che mi convinse dopo pochi mesi ad andarmene.

Ma la pacchia sta finendo!
Da maggio 2017 inizia la fase di recepimento e attuazione della Direttiva 2014/45/EU. Centinaia di centri rischiano lo smembramento nei prossimi 5 anni.
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
 
[ "Il meccanico mi ha fatto un ricarico del 300%" ]

Roberto, sul nostro blog fa questa affermazione. Non è la prima volta che ne leggiamo di simili.

Sapete benissimo (almeno coloro che ci seguono da tempo) che non abbiamo mai risparmiato aspre critiche verso l'operato di alcuni meccanici. Quando c'è da criticarli, lo facciamo!

Ma in questo caso, Roberto stava commettendo un'errore.

Questi calcoli, vanno fatti sempre tenendo conto dei codici e delle marche dei ricambi. Possono montarvi lo stesso identico ricambio a prezzi diversi cambiando solo la marca.

Il vero problema di voi automobilisti è che non avete a disposizione una banca dati (perché costa un bel po' e non vi conviene comprarla) con codici e listini originali "casa-auto" e quelli aftermarket (chiamati anche "equivalenti").

Sinceramente non abbiamo mai visto ricarichi del 300% su un ricambio. Neanche quando abbiamo lavorato presso le multinazionali dell'autonoleggio dove avevamo a che fare con dei meccanici veramente disonesti (non tutti, ma una gran parte).

Al massimo ti cambiano inutilmente dei ricambi, oppure te ne montano uno rigenerato facendolo passare (e pagare) per nuovo. Ma arrivare al 300%, no. Assolutamente!

A Roberto abbiamo chiesto di darci i codici dei ricambi in questione in modo da eseguire un'analisi con i dati ufficiali del costruttore e della casa-auto.

A breve, sul nostro sito, metteremo in funzione un'area dove potrete avere codici e listini dei ricambi attraverso la nostra banca dati. In questo modo avrete la possibilità di acquistarli anche su Internet, consapevoli dei listini reali dei vari marchi e valutare più attentamente le offerte che trovate nei vari siti e-commerce.

#AutofficinaSicura   #meccanico   #RicambiAuto  
Visualizza post originale
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
Servizi di lead generation e qualità dei contatti: la novità dell'articolo di preparazione
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
Donald Wich, amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia (ente organizzatore della manifestazione) parla della più grande Automechanika che si è svolta fino ad ora e che ha visto crescere maggiormente la sua dimensione internazionale.
Il punto sull’expo di Francoforte: qualità e innovazione la forza del post vendita
2
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
 
“Il digitale sempre più decisivo nel mercato dell’auto”. Il commento di Lorenzo Epis su #internetmotors. #IM9
Trend sempre positivo per il mercato dell’auto. Secondo gli operatori del settore, che si sono riuniti ieri a Roma, all’Internet Motors - Giornata Dealers, a fine 2016 saranno vendute circa 1.800.000 di auto nuove e più di 3 milioni di usate. «I dati emersi durante il convegno svoltosi ieri a Ro
Visualizza post originale
1
Aggiungi un commento...

Alessandro Cosimetti

Condivisione pubblica  - 
 
 
[ Ricambi Auto Troppo Convenienti su Internet: "Se avessi letto prima questo articolo non mi sarei fidato!" ]

Sul nostro blog, ci scrive Francesco che ci ci racconta del suo ultimo acquisto online.

"Ciao a tutti, 6 mesi fa ho comprato 4 ammortizzatori Boge nuovi su internet a soli 195€ da un autoricambi inglese. Adesso uno perde già olio. Ad un prezzo così basso (rispetto a molte altre offerte) devo pensare che siano contraffatti? Sulle scatole c’era scritto Boge-Made in Turkey. Almeno il venditore si è dimostrato disponibile al reso per controllarlo ma non so se sia in buona fede, magari me ne rispedisce un altro 'nuovo' uguale a questi. Se leggevo prima questo articolo non mi sarei fidato!"


Francesco si riferisce al nostro articolo "Ricambi auto contraffatti sempre più simili a quelli originali. Aumenta il rischio di ritrovarteli montati sulla tua vettura. Ma esiste una soluzione!"

LEGGI QUI => http://www.autofficinasicura.com/17748-ricambi-auto-contraffatti/

Gli abbiamo risposto:

"Francesco, logicamente non sapendo chi è il venditore possiamo solo fare delle ipotesi. I ricambi potrebbero essere falsi, rigenerati oppure semplicemente difettosi. Non possiamo saperlo con certezza. Il fatto che si è reso disponibile a ritirarlo (spero a spese sue) ci lascia pensare che sia onesto. Sempre che te lo sostituisca veramente."

Ma era troppo bello per essere vero. Infatti, Francesco ci svela la "doccia fredda":

"In realtà si è reso disponibile al reso a SPESE MIE, comunque sembra si fidi del suo fornitore (o almeno dice che li compra direttamente dal produttore). E' il prezzo basso che mi ha insospettito. Comunque ok, grazie."

#AutofficinaSicura   #RicambiAuto  
Visualizza post originale
1
Aggiungi un commento...
Raccolte di Alessandro