Profile cover photo
Profile photo
A Gipsy in the Kitchen
653 followers -
A Gipsy in the kitchen
A Gipsy in the kitchen

653 followers
About
A Gipsy's posts

Post has attachment

Post has attachment
L’organo femminile si sa, è abbastanza complicato. Non solo ogni donna è diversa, ma la stessa donna può essere diversa a seconda dei giorni o persino a seconda della fascia oraria dello stesso giorno. Ma ragazze mie, ho un messaggio di speranza per voi: il punto G esiste, non è una leggenda metropolitana o una destinazione tropicale che continueremo a sognare a occhi aperti ma che sappiamo già che non vedremo mai, tipo Bora Bora o le isole Tonga per intenderci (vi prego non cambiate lo sfondo che immortala spiagge bianchissime e palme sul vostro desktop con la foto del vostro punto G).

Proprio qualche tempo fa affrontavo questo argomento con un mio amico (uno di quelli che, a quanto pare, fa parte del gruppo degli uomini che si salvano) e, con la mia consueta delicatezza nel trattare l’argomento, gli ho chiesto: “ma secondo te, come mai esistono così tanti uomini che non sanno leccare la f(arfalla)? E soprattutto, come mai lo Stato non fa niente per tutelarci? Basterebbe anche poco, un piccolo incentivo mensile, una sorta di risarcimento al nostro danno esistenziale e morale. Ricevere una buona dose di cunnilingus è un nostro diritto!”.

E lui, dopo avermi (giustamente) invitata a stare calma, mi ha fatto riflettere su un dettaglio fondamentale: forse tanti maschietti lì fuori non sono proprio bravissimi perché dovremmo essere noi a guidarli attraverso questo pazzo pazzo viaggio alla scoperta della nostra vaginaland.

Il dialogo e la sincerità sono arme potentissime in grado di buttare giù i muri più invalicabili e parlare di cosa ci piace e di come ci piace è fondamentale se desideriamo veramente raggiungere il piacere fisico e mentale con il nostro compagno. Per prima cosa non vergognamoci della nostra vagina. Qualsiasi forma, dimensione, tonalità cromatica o odore abbia va benissimo e la rende assolutamente perfetta così com’è. Se il cunnilingus ci piace (in generale) ma se invece lo detestiamo quando a farcelo è proprio il nostro partner, non sentiamoci in colpa a correggerlo. Il corpo umano è un labirinto estremamente complicato e ricordiamoci che in quel momento dovremmo essere completamente assorte dal piacere e schizzare come molle impazzite e non, invece, pensare a quanto erano carini quei cagnolini che abbiamo appena visto in un video su Facebook. Ricordiamoci che chi ci ama, ama farci stare bene e darci piacere. E per scoprire cosa ci piace dobbiamo imparare a esplorarci e a saper essere anche un po’ più aperte al riguardo, senza timore. E se poi non sappiamo proprio come dirglielo… facciamoci trovare a letto con una bella bussola. O magari facciamo come la voce della signorina di Google Maps: “Girare a destra”, “Proseguire lungo questa direzione”. Oh, lei sì che saprebbe trovare le parole giuste

Post has attachment
Come possiamo non farci trovare impreparate quando la mezza stagione ci sorprende con cambi repentini di temperatura durante giornate in cui l’unica certezza è quella di non avere tempo di tornare a casa a cambiarci?

Ecco come trasformare la “divisa” da ufficio in un look da sera altrettanto efficace ed essenziale giocando sui piccoli-grandi dettagli che faranno la differenza.

Post has attachment
C’era una volta una giornata di sole, con cielo blu e i campi in fiore come nelle migliori favole di primavera. Dopo un weekend di pioggia, finalmente era tornato a risplendere il sole e Brie attendeva con ansia l’arrivo del pomeriggio per poter andare a giocare con Baffo e Riccio.
Baffo era appena stato al mare e Brie non vedeva l’ora di farsi raccontare le sue avventure marittime.
Brie salutò la mamma con un bacio e corse all’appuntamento: secondo albero a destra, tutto dritto, fino alla loro casa sull’albero.
Riccio era già li che li aspettava, aveva fame ed aveva rubato pane e crema di cioccolata dalla dispensa del suo papà. Brie gli rubò un po’ di mollica – amava tanto quella parte del pane, mentre Riccio leccava il barattolo di crema al cacao..erano ansiosi di abbracciare il loro Baffo, e soprattutto di sentire storie di sirene e marinai mentre correvano felici al sole.


Post has attachment
Brie, le nostre avventure.E una ricetta golosa.

Post has attachment
Gitane adorate. Il nostro primo VLOG. Perché tutti parlano di pannolini, bebè e la gioia della maternità..ma chi parla di queste cicogne disorientate, delle frustrazioni sul cammino che porta a questo tesoro incommensurabile ...? La vostra Gipsy, chiaramente. Voglio sapere tutto: che ne pensate, se sono stata troppo diretta, o indiretta, o se volete sapere di più, o di meno. Persino se vi piace il mio camiciole ;)
Insomma: scatenatevi.

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded